SPECIALE CONCORSO 2016 - SNALS MANTOVA

PEC lombardia.mn@pec.snals.it
Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
PREPARAZIONE AL CONCORSO

SNALS  offre assistenza agli iscritti nella presentazione della domanda di partecipazione al Concorso nelle seguenti sedi:

VIADANA:  
  1. giovedì  10 marzo dalle 14.30
  2. martedì  15 marzo dalle 14.30
(presso lo studio dell’avvocato Beltrami, via Garibaldi n° 16)


CASTIGLIONE delle STIVIERE:  
  1. mercoledì 16 marzo dalle 14.30
  2. giovedì 24 marzo dalle 14.30
(presso il Centro S3, via Donatori del sangue n° 7- Benaco Due)


OSTIGLIA:  
  1. sabato 12 marzo dalle 9.00
  2. sabato 19 marzo dalle 9.00
  3. eventuale mercoledì 23 marzo dalle 15
  4. giovedì 24 marzo dalle 15
(presso l’abitazione di Licia Magnani, via Caiola n° 26)



SNALS  organizza un corso in preparazione alle prove del  concorso
 
  • Un modulo in presenza di quattro incontri presso la sede SNALS (costo 50 euro).
 
  • Un modulo  on line  con esercitazioni, video conference e simulazione della prova (60 euro).
 
     SNALS  propone l’intero agli iscritti.

Chi desiderasse usufruire del solo modulo on–line, compila la scheda di adesione allegata e la restituisce alla segreteria SNALS versando la quota di adesione al corso.


Vedi anche:



A coloro che vogliono essere assistiti nella compilazione della domanda per la partecipazione al concorso


PORTARE IN FILE (SU CHIAVETTA):
·       i titoli d'accesso alla procedura concorsuale (abilitazione o titolo con valore abilitante- scansione dei documenti originali e non autocertificazione)
·       i titoli professionali, culturali e di servizio ulteriori rispetto al titolo d'accesso: dottorato di ricerca, diploma di perfezionamento, le certificazioni linguistiche di livello almeno C1 e C2 ,le certificazioni CLIL della durata pari a 60 CFU ,i diplomi di specializzazione universitari di durata pluriennale, le pubblicazioni(scansione dei documenti originali e non autocertificazione)
·       la dichiarazione dei servizi secondo un’autocertificazione specificando ai sensi della L.445/00 (in word) Servizio di insegnamento prestato, sullo specifico posto,  classe di concorso o classe di concorso ricompresa nell'ambito disciplinare verticale per cui si procede alla valutazione, nelle scuole statali o paritarie di ogni ordine e grado, nelle istituzioni convittuali statali e nei percorsi di formazione professionale. Il servizio su sostegno è valutato solo nella specifica procedura concorsuale.
Il servizio deve essere stato prestato per un periodo continuativo per ciascun anno scolastico non inferiore a 180 giorni, ovvero quello valutabile come anno di servizio intero, ai sensi del dm n. 124/99.

 
 

 
Torna ai contenuti | Torna al menu